Vip & Curiosità

25.11.2019 Tags: Cristina D'Avena

«Io sono Jem! Sono cantante!». Anche Cristina D'Avena fa suo il tormentone del momento

Cristina D'Avena in concerto
Cristina D'Avena in concerto

«Sono Jem! Sono una donna! Bella e stravagante!».

Anche Cristina D'Avena si è voluta cimentare, con una certa dose d'ironia, nel «Io sono Giorgia challenge». La cantante bolognese, in concerto all'Alcatraz di Milano con i Gem Boy, ha voluto citare il brano pronunciato da Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, durante un comizio («Io sono Giorgia, sono una donna, sono una madre, sono italiana, sono cristiana») e divenuto un tormentone a suon di meme, remake e versioni più o meno fedeli. 

L'artista 55enne, idolo per generazioni di bambini, l'ha declinata introducendo la sigla di «Jem e le Holograms», cartone animato di culto fra anni Ottanta e Novanta. «Cantante uno e cantante due», la chiosa ironica della voce dei Gem Boys, con un video postato su Facebook che ha fatto incetta di commenti divertiti.

 

Riccardo Verzè
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie