LA CAMPIONESSA HA DETTO «Sì» AL SUO EX ALLENATORE

Pellegrini e Giunta, nozze vip a Venezia. La Divina: «Sono felice»

I neosposi a Venezia (Marchiori)
I neosposi a Venezia (Marchiori)
I neosposi a Venezia (Marchiori)

Nozze vip nella chiesa di San Zaccaria a Venezia, dove si è svolta la cerimonia nuziale di Federica Pellegrini, che finalmente ha pronuncia il «sì» con il suo ex allenatore, Matteo Giunta.

LA CERIMONIA Nella splendida chiesa veneziana, un allestimento di rose e ortensie per accogliere i due sposi, che per la "regia" del loro giorno più importante si sono affidati al wedding planner televisivo Enzo Miccio.

Intervista a Enzo Miccio (Perlini)

Sul piazzale, intanto, numerosi curiosi si sono radunati, sotto gli occhi della Polizia Locale, per attendere l'arrivo degli sposi. Quasi tutti fan della coppia e turisti che, saputo delle nozze della Divina, l'hanno attesa per scoprire finalmente l'abito bianco. Tra questi, tanti i bambini, per i quali la campionessa di nuoto è soprattutto uno dei giudici di «Italia's Got Talent». «È bellissima», dicono. «E quando la vediamo in televisione trasmette tanta gioia. Non vediamo l'ora di vederla dal vivo».

Leggi anche
L'abito di mikado, il velo fiorito, gli occhiali eccentrici: il look della "Divina"

GLI OSPITI Tra i primi ad arrivare a piedi alcuni amici e colleghi di Federica, tra cui Luca Pizzini, il nuotatore che ha fatto emozionare gli sposi con il bronzo conquistato di recente agli Europei di Roma. Poi Cinzia, mamma di Federica, per mano al figlio Alessandro, testimone di super Fede. Dietro di loro lo sposo: «Sono emozionato», ha detto, elegantissimo in completo blu e papillon. Presenti anche il presidente del Coni Giovanni Malagò, deus ex machina dell'Aniene, la società che ha vinto tanto grazie ai successi della Divina, e nella chiesa di San Zaccaria la voce di Virginia Castagnetti figlia di Alberto, il ct azzurro padre putativo.

Applausi al momento dell'arrivo in motoscafo della Divina, che dopo aver sfilato sul molo si è avviata a piedi alla chiesa, fasciata in un abito bianco in stile rétro con scollatura omerale, strascico e lungo velo impreziosito da fiori ricamati, sorretto dalle damigelle in rosa cipria. «Fede« ha sfoggiato anche un grande fiore bianco sul capo. Particolare curioso, un paio di occhiali scuri e montatura bianca, sfilato solo al momento di entrare, raggiante, nella navata.

Leggi anche
Pellegrini e Giunta oggi sposi. L'allenatore: «Fede mi ha cambiato la vita»

L'USCITA Assalto dei fotografi all'uscita della coppia da marito e moglie: solo il tempo di pronunciare poche parole in favore dei giornalisti («Sono felice, è stata una bellissima giornata», ha detto la campionessa), quindi l'abbraccio e il bacio di rito con il neomarito, sotto una cascata di riso. Gli sposi si sono poi diretti a piedi all'imbarcadero, dove un taxi ha condotto «Mr&Mrs» al JW Marriott Venice all'Isola delle Rose, seguito dal traghetto con i 160 ospiti. Nella location da sogno si svolgeranno i festeggiamenti fino a tarda notte.

 

Anna Perlini