Il rinforzo

Colpo in attacco per il Caldiero, arriva il classe 2000 Fiumicetti: «Realtà perfetta per la mia crescita»

Alberto Fiumicetti
Alberto Fiumicetti
Alberto Fiumicetti
Alberto Fiumicetti

Altro colpo in entrata per il Caldiero. Dopo gli arrivi di Nicolò Boni e Stefan Miloradovic vestirà la maglia dei termali nel prossimo campionato di serie D Alberto Fiumicetti.

Attaccante classe 2000, il ragazzo di Soave, dopo due anni con la Primavera dell’Hellas, ha saggiato il calcio dei grandi con Fermana e Mantova rispettivamente in Lega Pro e Serie D, prima di trovare una propria dimensione in Eccellenza, avendo militato nella scorsa stagione al Settimo Pescantina.

Ora a Caldiero sogna un nuovo rilancio. A Fermo non aveva lasciato il segno, ma a Mantova, nel campionato di D vinto dai virgiliani, era stato buon protagonista. «Ho accettato subito senza pensarci questa opportunità - afferma Fiumicetti -Caldiero è una realtà perfetta per la mia crescita. Arrivo in un club organizzato e con strutture all’avanguardia. Sono molto felice per questa possibilità. Non me la lascerò sfuggire».

Trequartista o al caso seconda punta, piedi buoni e buon bagaglio tecnico Fiumicetti va a rinforzare un reparto offensivo che conta anche sul nuovo acquisto Miloradovic dal Cornedo e sugli esperti e navigati Luca Manarin, confermato e Lorenzo Zerbato, capitano goleador.

Sandro Benedetti