Dopo quasi un anno

Case Agec di via D'Azeglio, via (dopo le lamentele) i ponteggi

Case Agec via D'Azeglio
Case Agec via D'Azeglio
Case Agec via D'Azeglio
Case Agec via D'Azeglio

Inizia a vedersi la luce per i residenti delle case Agec di via D'Azeglio. Dopo le lamentele riportate sul nostro quotidiano per il fatto di trovarsi "murati" in casa dallo scorso agosto, con le impalcature sistemate per aggiustare il tetto scoperchiato dal vento che non consento nemmeno di aprire gli scuri, la ditta che ha eseguito i lavori sta iniziando a smantellare il ponteggio. 

Cartello via D'Azeglio
Cartello via D'Azeglio

La sistemazione della copertura si era conclusa circa un mese fa ma i tubi del ponteggio erano finora rimasti al loro posto, nello sdegno degli inquilini ormai esasperati dalla loro presenza. Ora potranno tornare a stendere all'esterno e aprire gli scuri. La speranza è che l'Agec faccia pressione sull'amministratore di condominio per risolvere anche le altre criticità dell'immobile ormai datato. L'impianto elettrico è vecchio, perdite e macchie di umidità fanno scrostare le pareti interne e la mancanza di una disinfestazione radicale costringe a convivere con blatte e ratti.

Chiara Bazzanella