Il commento di Gianluca Tavellin

Da Zaccagni a Caprari: un anno dopo, Hellas a La Spezia nel segno della fantasia

Il 3 gennaio 2021, prima gara dell'anno, il Verona batte lo Spezia, con un eurogol di Mattia Zaccagni in rovesciata, con i liguri che terminano la gara in 10.

Il 6 gennaio 2022, prima gara dell'anno, il Verona batte lo Spezia 2-1; Gianluca Caprari, erede designato di Zaccagni passato alla Lazio, segna una doppietta con un meraviglioso secondo gol da fuori area. E gli spezzini finiscono il match con un uomo in meno.

 

Spezia-Verona, il commento di Tavellin

 

Parte da qui il commento di Gianluca Tavellin sulla vittoria dell'Hellas di oggi.