Aveva 50 anni

Addio a Mirco Dalle Ave, l'allenatore e insegnante che credeva nella gentilezza

È transitato da Gav San Michele, Soave, Belfiorese, Bevilacqua, Provese, San Giovanni Ilarione
Mirco Dalle Ave
Mirco Dalle Ave
Mirco Dalle Ave
Mirco Dalle Ave

Si è spento a cinquant'anni Mirco Dalle Ave. Un brutto male lo ha lentamente portato via. Grande è il vuoto affettivo che ne accompagna il distacco.

 

Chi era Mirco Dalle Ave

Dalle Ave era docente e allenatore di calcio: per le sue due vocazioni aveva una devozione assoluta. Ci ha dedicato la vita. Per modi gentili, linguaggio pacato e attitudine al contatto umano, Dalle Ave incarnava, nel pensiero e nell'azione, il concetto di senso della misura. Sapeva mettersi a disposizione anche in contesti non sempre accoglienti, senza mai usare espressioni inopportune e fuori contesto.

Dalle inevitabili situazioni ostili è uscito con eleganza. Sul campo di calcio, non tollerava che si bestemmiasse: era un credente fervido, signorile con l'arbitro e l'avversario.

Ovunque ha operato ha lasciato un segno positivo, sia nei vivai, che nelle prime squadre: Gav San Michele, Soave, Belfiorese, Bevilacqua, Provese, San Giovanni Ilarione. La sua ultima piazza, l'ultima bandiera, dove, peraltro, con la formazione di Seconda Categoria sta vincendo il girone D.

Forte e sentito l'abbraccio delle comunità scolastica e sportiva stretto attorno ai cari e al ricordo di una persona di raro spessore umano. Se ne è andato un uomo gentile: non il suo insegnamento ricamato di gentilezza. Sono in migliaia, tra studenti e atleti, ad esserne testimoni viventi. La forza del suo esempio rimarrà viva come il significato delle sue parole depurate dagli eccessi. Riposa in pace, mister.

Riccardo Perandini

Cliccando sul tasto “Abbonati” potrai sottoscrivere un abbonamento a L'Arena e navigare sul sito senza accettare i cookie di profilazione.

Se preferisci invece continuare ad avere accesso gratuito a parte dei contenuti del sito, sostenendo comunque il lavoro dei giornalisti, tecnici e grafici de L'Arena, accetta i cookie di profilazione cliccando "Accetta e continua": ti verranno mostrati annunci pubblicitari in linea con i tuoi interessi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Abbonati