A Caprino Veronese

Travolta sulle strisce e poi investita da un'altra auto, ventenne in fin di vita

.
Il luogo dell'investimento (foto Pecora)
Il luogo dell'investimento (foto Pecora)
Investita una ragazza Caprino (Pecora)

Gravissimo incidente questo pomeriggio poco dopo le 17,30 a Caprino. Dalle prime informazioni raccolte, una ventenne è stata investita mentre attraversava a piedi le strisce pedonali sulla SP29 che dal paese montebaldino porta verso Affi, all'altezza del cimitero comunale.

Un suv guidato da un uomo non si è accorto della presenza della giovane colpendola in pieno. A causa dell'impatto violento la donna è caduta a terra riportando gravissimi traumi. Sul posto poco dopo è giunto l'elisoccorso da Trento. I sanitari hanno prestato i primi soccorsi alla giovane, che è subito apparsa in gravi condizioni e trasportata con l'elicottero all'ospedale di Borgo Trento, al Polo Confortini.

 

AGGIORNAMENTO 16 NOVEMBRE ORE 8

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Caprino, la ragazza, dopo aver atteso l'arresto di veicolo che viaggiava in direzione di Caprino che le dava correttamente la precedenza, ha iniziato ad attraversare ma è stata investita da una Bmw X5 proveniente dall'opposto senso di marcia, condotta da un cinquantenne del posto. La ragazza è stata sbalzata di alcuni metri sulla corsia opposta, dove sopraggiungeva una Renault Koleos di un 45enne di Costermano sul Garda che non è riuscito ad evitare l'impatto.

La ragazza, portata in elicottero a Borgo Trento, è in pericolo di vita. I carabinieri hanno sequestrato la Bmw del primo investitore. I conducenti sono risultati negativi all'alcoltest.

 

 

Emanuele Zanini