<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
I progetti del domani

Serve capacità per gestire una situazione di incertezze

di Francesca Lorandi

«L'intelligenza degli individui si manifesta nella capacità di gestire una situazione di incertezze». Massimo Mamoli, direttore dei quotidiani L'Arena, Bresciaoggi, La Gazzetta di Mantova, fa sue le parole di Kant per dare il via alla quinta edizione del Festival del Futuro, al Teatro Ristori fino a sabato.

Sul palco con lui, Luigi Consiglio, presidente di Eccellenze d'Impresa, che con il Gruppo Editoriale Athesis e Harvard Business Review Italia organizza il Festival. E proprio Consiglio ha scandito gli obiettivi dell'evento: «Offrire messaggi positivi e costruttivi, di speranza e progettualità del futuro».

Leggi anche
Intervista a Elisa De Berti

Al Ristori anche Alessandro Mazzucco, presidente di Fondazione Cariverona, il prorettore dell'Università di Verona Diego Begalli, la vicepresidente della Regione Veneto Elisa De Berti che ha raccontato i progetti infrastrutturali che caratterizzeranno la Regione nel prossimo futuro, il sindaco Damiano Tommasi con la volontà di dare una dimensione europea alla città e Raffaele Boscaini, presidente di Confindustria Verona, da tre anni impegnata nel progettare la Verona del 2040.