Europa

Al via patto azione Regioni Ue-Coalizione territori su clima

Per favorire partecipazione, supporto reciproco e trasparenza

BRUXELLES - Favorire la partecipazione dei governi regionali in attività considerate prioritarie per il raggiungimento della neutralità climatica, fornire supporto reciproco, promuovere trasparenza e divulgazione. Con questi obiettivi nasce il patto d'azione congiunto tra il Comitato europeo delle Regioni e la Coalizione Under2, che coinvolge 200 governi subnazionali impegnati a mantenere la temperatura globale ben al di sotto dei 2 gradi.

a firma di questo piano d'azione può aiutare "le regioni ambiziose a raggiungere la neutralità climatica", spiega Apostolos Tzitzikostas, governatore della regione greca della Macedonia centrale e presidente del Comitato. "Insieme, possiamo difendere meglio la governance multilivello" - ha aggiunto Tzitzikostas - "e dare voce alle regioni" alla conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, a Glasgow, a novembre.

L'idea dietro il patto è infatti garantire che la ripresa dalla pandemia spinga l'agenda per il clima e renda i governi locali più resilienti in vista di possibili crisi future. La nuova partnership coinvolgerà anche la Settimana europea delle regioni e delle città (11-14 ottobre).

Redazione Ansa