<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Verona-Lecce 2-2

L'Hellas recupera due volte lo svantaggio e sfiora la vittoria. Interrotta la striscia di ko

Lunedì 27 novembre 2023: allo stadio Bentegodi la giornata numero 13 di serie A 2023/2024 fra Hellas Verona e Lecce
Le foto di Verona-Lecce (Fotoexpress)

13esima giornata di Serie A: l'Hellas in crisi di risultati (veniva da cinque sconfitte consecutive) pareggia 2-2 a al Bentegodi con Lecce

Nel primo tempo, Ngonge risponde a Oudin, nel secondo Djuric a Gonzalez, con Falcone che salva più volte la porta giallorossa nel finale. In classifica il Verona sale a quota 9, a una lunghezza dal quart'ultimo posto.

Dopo la sosta, Baroni è passato come previsto al 4-3-3, con Tchatchoua e Terracciano terzini e Ngonge e Mboula a sostegno di Djuric. Per il Verona una buona prestazione, soprattutto nella ripresa, con un Ngonge migliore in campo e invece un Hien particolarmente sottotono.

Nel prossimo turno (domenica, ore 15) Verona in campo a Udine.

Prima del match, iniziativa della società gialloblù assieme al comune di Verona e alle associazioni del territorio contro la violenza sulle donne.

 

Finale Verona-Lecce 2-2 (31' Oudin, 41' Ngonge, 69' Gonzalez, 77' Djuric)

 

La cronaca del secondo tempo

95' Al 95esimo il veronese Baschirotto di testa trova la parata di Montipò

89' Gol di Piccoli annullato per fuorigioco di Banda

83' Lazovic a tu per tu con Falcone trova un'altra parata di Falcone

82' Ngonge di testa trova il miracolo di Falcone, che si ripete subito su Duda

77' GOL DEL VERONA! Punizione dalla destra di Terracciano e Djuric di testa la mette dentro con deviazione di Blin

75' Dentro Bonazzoli per Suslov

72' Cross di Terracciano, rovesciata di Ngonge ma palla fuori

71' Colpo di testa di Amione, para Falcone

69' GOL DEL LECCE Gonzalez indisturbato entra in area e la sua conclusione finisce in rete dopo una deviazione di Lazovic

62' Botta di Duda da fuori, Falcone vola a parare

61' Primo cambio: dentro Lazovic per Mboula

56' Bella punizione di Ngonge, Falcone vola sotto la traversa e salva

49' Grande azione personale di Tchatchoua, che la mette dentro ma nessuno trova la deviazione

46' Squadre di nuovo in campo senza sostituzioni

 

La cronaca del primo tempo

45' Thatchoua dentro per Djuric, che ci prova di testa: para Falcone

41' GOL DEL VERONA Serpentina di Ngonge, che entra in area e batte Falcone

33' Banda in contropiede, Montipò salva di nuovo con un miracolo

31' GOL DEL LECCE Errore di Hien che regala la palla a Oudin, che da fuori trafigge Montipò

28' Destro a giro di Banda, palla fuori di poco

6' Oudin calcia liberissimo dal limite, Montipò di piede alla Garella salva l'Hellas

17' Ci prova anche Folorunsho da fuori area dopo un'azione concitata in area: palla lontana dal palo destro

10' Sansone entra in area: conclusione sull'esterno della rete

6' Azione personale di Ngonge, che calcia da fuori: Falcone smanaccia

5' Nei primi cinque minuti ammoniti Duda e Dorgu

1' L'Hellas sembra schierato col 4-3-3 con Tchatchoua e Terracciano terzini

Le formazioni ufficiali

HELLAS VERONA: Montipò, Terracciano, Hien, Amione (91' Coppola), Tchatchoua, Duda, Suslov (75' Bonazzoli), Folorunsho, Mboula (61' Lazovic), Ngonge, Djuric

A disposizione: Berardi, Perilli, Doig, Lazovic, Henry, Cruz, Kallon, Hongla, Saponara, Serdar, Cabal, Charlys 

Allenatore: Marco Baroni

LECCE: Falcone, Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Dorgu, Blin, Gonzalez, Oudin (87' Rafia), Sansone (65' Strefezza), Krstovic (65' Piccoli), Banda (92' Venuti)

A disposizione: Brancolini, Samooja,  Berisha, Listkowski, Faticanti, Gallo, Dermaku, Touba
Allenatore: Roberto D'Aversa

Arbitro: Federico La Penna (sez. AIA di Roma 1)
Assistenti: Alessio Berti (sez. AIA di Prato), Matteo Bottegoni (sez. AIA di Terni)

Riccardo Verzè

Suggerimenti