Giovanili gialloblù

Primavera, derby pazzesco: l'Hellas sotto 0-3 batte 4-3 il Chievo

Primavera, Hellas-Chievo 4-3 (Fotoexpress)

Derby giovanile pazzesco fra Verona e Chievo.

Nella decima giornata del campionato Primavera 2, all'Antistadio 'Tavellin',  è terminata 4-3 per l'Hellas, che era sotto per 3-0. Il gol decisivo in pieno recupero di Terracciano, la cui autorete nel primo tempo si era aggiunta alle reti dei clivensi Mihai e Grazioli. Nella ripresa, prima del gol decisivo, le marcature di Cancellieri, Bertini e Jocic.

Sulla recinzione campeggiava uno striscione dedicato dal Chievo ad Andrea Gresele, il giovane primavera dell'Hellas rimasto ferito in un incidente a Porta Vescovo.

 

 

Il tabellino

 Marcatori: 11' pt rig. Mihai, 22' pt aut. Terracciano, 45' pt Grazioli, 10' st Cancellieri, 28' st Bertini, 42' st Jocic, 49' st Terracciano

HELLAS VERONA: Borghetto; Terracciano, Bernardi, Coppola, Astrologo, Ilie, Elvius (1' st Jocic), Pierobon, Yeboah, Cancellieri, Florio (24' st Bertini)

A disposizione: Aznar, Kivila, Fornari, Diaby, Bracelli, Squarzoni, Nkosi Kansaku, Ferrarese, Joselito, Bragantini

All.: Nicola Corrent

 

CHIEVO: Rendic; Grazioli, Lubishtani, Mihai, Nador, Vesentini, Tuzzo (18' st Orfei), Bontempi (45' st Arduini), Priore (45' st Oboe), Egharevba (21' st Verzini), Sperti (45' st Meneghini)

A disposizione: Malaguti, Ballato, Anselmi, Berghi, Momodu, Pavlides

All.: Paolo Andrea Mandelli

Arbitro: Marco Monaldi (Sez. AIA di Macerata)

 

Assistenti: Francesco Ciancaglini (Sez. AIA di Vasto), Domenico Fontemurato (Sez. AIA di Roma 2) NOTE. Ammoniti: Florio, Lubishtani, Vesentini