L'evento in vasca

Giunta-Pellegrini: «I preparativi per le nozze? Vanno molto bene». Folla al centro federale per l'olimpico Ceccon

Festa al centro federale (Perlini)
Festa al centro federale (Perlini)
Festa al centro federale (Perlini)
Festa al centro federale (Perlini)

Bagno di giovani fans al trofeo settimo Alberto Castagnetti al centro federale, per il campione olimpico Thomas Ceccon, e per l'allenatore Matteo Giunta, l'artefice degli ultimi successi di Federica Pellegrini con cui ad agosto convolerà a nozze. Sono attesi da due appuntamenti importanti e ravvicinati, i Mondiali di Budapest dal 18 al 25 a giugno, e gli Europei di Roma ad agosto. Il tecnico Giunta con la sua una squadra composta da Giacomo Carini che ha già il pass iridato, e poi Silvia Scalia e Ilaria Cusinato,  Luca Pizzini della Bentegodi sono pronti per affrontare un'estate calda.

«I preparativi per le nozze? Vanno molto bene», afferma Giunta richiestissimo per gli autografi con lo stesso Ceccon dai 1000 partecipanti, fra Esordienti A e B (domani tocca alla categoria ragazzi e juniores, sempre maschile e femminile), che hanno aperto la manifestazione dedicata al tecnico veronese che seppe cambiare il passo al nuoto italiano portandolo in orbita mondiale, il padre putativo di Federica Pellegrini.

Quello che è stato, l'impatto che ha avuto sulla Nazionale azzurra e sul centro federale, i giovani atleti lo hanno ascoltato dalla descrizione di Emiliano Brembilla che fu un suo allievo e ora allena alla Fondazione Bentegodi, da Matteo Giunta, dall'assessore allo sport Filippo Rando, da Alberto Nuvolari che è stato coordinatore della piscina di via Galliano, compito ora ceduto a Roberto Cognonato fra gli organizzatori della manifestazione.

Presenti le figlia Virginia, e Veronica con la piccola Violante, la nipotina di Alberto Castagnetti che ha solo 4 anni e già ama l'acqua della vasca: potrebbe essere lei la futura Federica?

Anna Perlini