CHIUDI
CHIUDI

11.01.2019

Partite di calcio di nuovo in notturna

Gli impianti sportivi di Costermano
Gli impianti sportivi di Costermano

Anno nuovo e regole nuove agli impianti sportivi comunali, dove l’utilizzo serale dei campi previsto nella convenzione Comune Polisportiva fa arrabbiare la minoranza. Le strutture di via Sant’Antonio Abate potranno restare aperte fino alle 23 d’inverno e fino a mezzanotte d’estate. Vale per tutte le discipline curate dalla Polisportiva comunale Adolfo Consolini, alla quale l’amministrazione torna ad affidare utilizzo e gestione gratuita degli impianti per i prossimi sei anni. La convenzione è stata approvata in Consiglio comunale il 20 dicembre scorso, dopo la forte opposizione della lista civica Cittadini consapevoli per Costermano. «Mi pare eccessivo l’uso fino alle 23. I campetti vicini alle case non dovrebbero essere utilizzati oltre le 19, per rispetto del vicinato», ha precisato la consigliera Barbara Gelmetti. «Non condividiamo», ha proseguito, «gli orari stabiliti nell’articolo 8, in particolare quelli dei campi esterni, vicini alle abitazioni, dove d’estate si può giocare fino a mezzanotte». Ha aggiunto: «Vista la causa ancora in corso con i vicini per il disturbo arrecato dal campo di calcio a 9, e visto che il giudice aveva in passato dato ragione alle richieste del cittadino, l’amministrazione poteva essere più accorta nella definizione degli orari». Nel regolamento è previsto che d’inverno i campi siano utilizzati fino alle 23 e la palestra fino a mezzanotte; il termine è per tutti a mezzanotte d’estate. Ha ricordato il sindaco Stefano Passarini: «Gli orari ricalcano quelli dei precedenti accordi tra Comune e Polisportiva. L’attuale convenzione è stata stipulata col suo consiglio direttivo che ha deliberato all’unanimità anche sugli orari di uso degli impianti risultati essere, appunto, le 24 e le 23 per i periodi estivo e invernale. Il 14 dicembre è seguito un nuovo direttivo, in cui i dirigenti di tutti i settori - tennis, pallavolo, pallacanestro, calcio, karate, tamburello - hanno letto la convenzione prima che fosse portata nel Consiglio del 20 dicembre». «Anche in questa occasione il Consiglio direttivo ha confermato la volontà di mantenere fede a quanto espresso e verbalizzato senza alcuna riduzione degli orari. In ogni caso», ha aggiunto Passarini, «al prossimo incontro mi farò portavoce anche delle indicazioni della minoranza, le 19, orario al quale sono contrario». Ora la convenzione, in attesa di essere siglata dalle due parti, affida la gestione economica e d’uso alla Polisportiva che terrà gli introiti facendosi carico delle spese di manutenzione ordinaria. «Il Comune», precisa Passarini, «in base alla relazione di bilancio che dovrà essere presentata, metterà a disposizione un contributo finanziario a copertura delle spese preventivate per il mantenimento della strutture e l’importo necessario al pagamento delle utenze. Interverrà inoltre con fondi propri per realizzare eventuali interventi straordinari concordati coi dirigenti della Polisportiva». In merito agli orari il presiedente Roberto Zanetti precisa: «I problemi di rumore hanno riguardato in particolare il campo di calcio a 9, per questo la Polisportiva si è autolimitata per un periodo, non usandolo d’estate e fermandosi alle 21 d’inverno. Ora abbiamo pensato di renderlo disponibile in entrambi i periodi, d’estate per tornei giovanili e d’inverno fino alle 23, anche per non dover più spostare i ragazzi in strutture di frazioni vicine. In ogni caso, nel nome del quieto vivere, stiamo cercando un’intesa col vicino». •

Barbara Bertasi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1