CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

09.02.2018

Voragine, ironia
e tanta rabbia:
«Rischiata tragedia»

Dopo la voragine che si è aperta in corso Porta Nuova proprio nel giorno della sfilata dei carri di carnevale, sul web centianaia di commenti dei veronesi, fra ironia, preoccupazione e rabbia.

Mentre compiaono diversi «meme» e fotomontaggi su quello che è successo, sulla nostra pagina Facebook si susseguono i commenti.

 

Scrive Matteo:  «Abbiamo delle strade che non sono degne nemmeno del quarto mondo. Ogni volta che asfaltato usano materiali scadenti, non fanno mai un fondo drenante, collocano tubi e fili a pochi cm dal manto stradale. Tangenziali e transpolesana ridotte a strade simili a mulattiere. E i cittadini pagano di tasca loro la manutenzione, e pneumatici invernali e cento cazzate. Uno schifo».

Stefano commenta «Ridiamo e scherziamo (ed è giusto così...sono il primo che lo fa..)...Ma se fosse successo a un carro oggi pomeriggio non oso pensare al risultato...con tutte le persone intorno e a bordo strada. Poteva diventare una tragedia».

Andrea: «È da circa un mese che c'è quella buca, ogni volta che venivo a Verona quella buca si abbassava sempre di più, prima o poi si sarebbe aperta, e ancora che non è finito dentro un autobus o un motorino, mi dispiace per quello della macchina. Ma nessuno del comune o quelli delle strade non si sono accorti? Già ieri era messa male»

Marta è sulla stessa linea: «Sono passata da lì una decina di giorni fa e ho pensato cavolo che avvallamenti... poi passeggiando in centro mi sono accorta che questi avvallamenti sono presenti in molte vie anche solo pedonali o a traffico limitato... e mi sono chiesta ma nessuno controlla?! Io vigili hanno il tempo di multare gli artisti di strada ma di osservare queste cose No??? Spero che questo blocchi la sfilata dei carri con grandi ripercussioni perché in Italia le cose o sono drastiche o non le considera nessuno...

 

Il vignettista Roberto Bonistalli posta un arlecchino di spalle: «Via alla parata di Venerdì gnocolar. Primo carro a sfilare: il Carroattrezzi».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1