CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.02.2018

Raffica di rapine,
tre in 12 ore: spari
in farmacia

Tre in totale le rapine consumate ieri in sole dodici ore: una ai danni di una signora - picchiata e derubata della borsetta in pieno centro storico - e altre due in altrettante farmacie della città.

 

La prima, alle 13.30 circa, alla comunale di via Taormina dove un uomo a volto coperto e armato di pistola, ha minacciato il titolare e si è fatto consegnare l'incasso per poi fuggire a piedi con un bottino di 600 euro.

 

La seconda in serata, alle 19.30. Questa volta nel mirino è finita la farmacia di Porto San Pancrazio, in via Galilei, dove, in prossimità dell’ora di chiusura, è entrato in azione un malvivente con il volto coperto sparando due colpi con una pistola scacciacani. Con l’arma ha poi minacciato la farmacista dietro al bancone, per farsi consegnare l’incasso. Ma probabilmente la fretta, o l’emozione, hanno giocato un brutto scherzo al bandito che, nella fuga a precipizio, ha perso il bottino sul pavimento. L’uomo si è dileguato, probabilmente raggiungendo un complice che sembra lo aspettasse nei paraggi al volante di un’utilitaria di colore scuro.

 

In tutti e tre i casi ad intervenire sono stati i carabinieri che nel caso del pestaggio alla donna sono riusciti a rintracciare i due malviventi quasi subito, per le altre due rapine le indagini sono ancora in corso e i responsabili non sono ancora stati individuati. C'è una escalation di fatti simili in città nell'ultimo periodo: in 13 giorni si è registrata una rapina ogni 48 ore.

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1