CHIUDI
CHIUDI

12.02.2019 Tags: 'ndrangheta , Verona , Multari

'Ndrangheta a Verona,
blitz dei carabinieri
Perquisizioni e arresti

L'operazione è stata condotta dai carabinieri
L'operazione è stata condotta dai carabinieri

Operazione dei Carabinieri a Verona contro la ‘ndrangheta.

Si tratta di un blitz che ha coinvolto altre province venete: Venezia, Vicenza e Treviso, oltre ad Ancona, Genova e Crotone. Documentata per la prima volta l’operatività di un gruppo criminale, riconducibile alla famiglia Multari, già al centro delle cronache in passato.

Dalle prime ore di questa mattina, i carabinieri del Ros, supportati dai Comandi Provinciali, stanno eseguendo venti perquisizioni e sette provvedimenti cautelari per i reati di estorsione, violenza o minaccia per costringere a commettere un reato, trasferimento fraudolento di valori, resistenza a pubblico ufficiale, incendio, minaccia, tentata frode processuale commessi con modalità mafiose.

Le indagini, avviate dal 2017 e dirette dalla Procura Distrettuale Antimafia di Venezia, hanno permesso di ricostruire «diversificate attività criminali», condotte con modalità mafiose da un nucleo familiare, trasferitosi nel Veronese da oltre 30 anni.

 

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1