CHIUDI
CHIUDI

15.01.2019

Concerto per Palach
Anche il Comune
dà il patrocinio

Il teatro Stimate
Il teatro Stimate

Anche il Comune, dopo la Provincia, concede il patrocinare al concerto, contestato per la sua matrice ritenuta di estrema destra, in occasione dei 50 anni dalla morte di Jan Palach, il giovane studente di Praga che si diede fuoco in piazza San Venceslao per protestare contro l’occupazione sovietica.

L’evento si svolgerà sabato in un luogo non ancora reso noto ufficialmente, ma che secondo indiscrezioni sarà il teatro Stimate, vicino a piazza Cittadella. La decisione è stata presa dalla maggioranza di Palazzo Barbieri nella riunione dei capigruppo. Hanno votato a favore Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, Battiti e Verona Pulita. Contro la richiesta, presentata dall’associazione Nomos-Terra e identità, si sono invece espressi Pd e Verona e Sinistra in Comune. Erano assenti i capigruppo di Movimento 5 Stelle, Lista Tosi e Verona Domani.

 

A caldeggiare il patrocinio è stato Ciro Maschio, deputato di Fratelli d’Italia e presidente del Consiglio comunale. Proteste dell'opposizione e dell'Associazione Nazionale Partigiani:  «È oltraggioso il collegamento fra gruppi di estrema destra e il giovane studente che sacrificò la vita nel nome della democrazia, della libertà e dell’umanità».

Enrico Santi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1