CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.07.2017

Il sindaco: «Attenti
a chi vi chiede case
Sono per profughi»

Il sindaco di Castagnaro, Trivellato
Il sindaco di Castagnaro, Trivellato

A otto giorni da un incontro pubblico sul tema e dall’arrivo dei profughi nel Cas, il centro di accoglienza straordinaria predisposto dalla Prefettura nella villa di proprietà di un privato, in via Rosta, a Castagnaro, il sindaco Andrea Trivellato torna a ribadire la sua posizione. Insieme agli altri suoi consiglieri, il primo cittadino ha ora deciso di emettere un avviso, pubblicato anche sul sito del Comune, per «invitare la cittadinanza e i proprietari di abitazioni a Castagnaro e Menà di accertarsi con estrema cautela circa l’utilizzo previsto dal potenziale acquirente ed eventualmente di non cederle a nessun titolo».

 

«Diversi residenti mi hanno segnalato che già da qualche settimana ricevono telefonate da intermediari, cooperative e agenzie immobiliari che, in accordo con la Prefettura, li contattano per prendere in affitto o acquistare abitazioni da adibire a centri di accoglienza straordinaria», spiega il sindaco.

L'avviso ha fatto scoppiare la polemica in Consiglio.

 

E.P.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1