<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
A Povegliano

«Un amore così grande»: il paese canta a distanza per chi lotta contro il virus

di Nicolò Vincenzi
A Povegliano
I musicisti di Povegliano
I musicisti di Povegliano
Un amore così grande

La musica per far sentire la vicinanza di tutto Povegliano a chi soffre e lotta ai tempi del coronavirus.

Ci ha pensato Davide Moletta che nel giro di due settimane ha riunito appassionati di musica di tutto il paese per creare un video che in queste ore sta diventando virale. Sulle note di Un amore così grande – cantata nel 1976 da Mario Del Monaco, ripresa poi da Claudio Villa e riportata in auge dai Negramaro – il video, rigorosamente cantato e suonato in casa, è un messaggio potente di speranza.

«Abbiamo lavorato via mail e con i telefonini», spiega l’ideatore, «ognuno ha registrato la propria parte e poi abbiamo unito il tutto».

Il video, che coinvolge 17 appassionati di musica e intere famiglie poveglianesi, è stato montato dal presidente della Pro loco locale Riccardo Cordioli. Il lavoro, che conta già migliaia di visualizzazioni, è dedicato a medici, infermieri, protezione civile, ai volontari e a tutta Povegliano.

Ma, in particolare, a Fabrizio e Alessandro guerrieri che in queste ore stanno combattendo in ospedale.

 

Leggi anche
Le lacrime dell'agente: «Scusate se sono troppo dura, ma non dobbiamo mollare»

Suggerimenti