<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Pescantina

Riaperto al traffico il ponte di Settimo dopo i lavori

di Emanuele Zanini
Il ponte di Settimo di Pescantina riaperto dopo i lavori (foto Zanini)
Il ponte di Settimo di Pescantina riaperto dopo i lavori (foto Zanini)
Il ponte di Settimo di Pescantina riaperto dopo i lavori (foto Zanini)
Il ponte di Settimo di Pescantina riaperto dopo i lavori (foto Zanini)

Questa mattina alle 8 il ponte di Settimo è stato riaperto al traffico. L'infrastruttura che collega la frazione di Pescantina con il territorio di Bussolengo sovrastando l'Adige è dunque di nuovo accessibile dopo un mese e mezzo di stop per consentire alla ditta incaricata di completare le opere di ristrutturazione previste, con il completamento dell'asfaltatura e il rifacimento dei giunti di dilatazione.

La riapertura ritardata, fanno sapere dagli uffici tecnici del Comune di Pescantina, è stata causata dall'innalzamento del livello delle acque dell'Adige nelle scorse settimane che non ha consentito di rispettare le tempistiche previste. Nello specifico è stato necessario aspettare che il livello del fiume scendesse per installare in sicurezza l'impalcatura per applicare l'intonaco sulle pile del ponte.

Ora i Comuni di Pescantina e Bussolengo dovranno decidere se completare l'opera con la realizzazione di due passerelle dedicate a pedoni e biciclette da inserire ai due lati del ponte. Al riguardo è stato effettuato uno studio di fattibilità che prevede una spesa di circa 550mila euro. Secondo i rendering le passerelle sarebbero sorrette da una struttura che ricorda un burchio, ricordando la forma di una carena di una nave in costruzione. 

Suggerimenti