<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Passeggiate «per stare bene» Due tipi di uscite

Camminare per stare bene e osservare la natura. Sono ripresi gli appuntamenti con le passeggiate della Pro loco di Caprino che, ai tesserati, propone due tipologie di uscite sempre accompagnate da una guida naturalistica. Sono quelle organizzate per i fine settimane, denominate «L’arte di osservare», e quelle «del martedì»: la prossima è proprio oggi. Si svolgono tutte su percorsi medio-facili adatti anche a famiglie con bambini alle quali possono partecipare una trentina di persone, numero massimo consentito per camminare in tranquillità e nel rispetto delle norme anti Covid vigenti. «Il martedì sono in calendario camminate di circa due ore, in partenza sempre alle 14,30 dalla sede della Pro loco (in via Sandro Pertini 22) lungo stradine secondarie, sentieri e vie pedonali del paese. Una tipologia di movimento», spiega il presidente della Pro loco Renato Betta, «che permette di stare in compagnia all’aria aperta, immergersi nella natura e tenersi allenati rilassandosi. Oggi andremo tra le località Boschi e Ceredello di Caprino». Le uscite dei fine settima sono invece il 13, 19 e 27 febbraio. «Il 13 l’appuntamento è con le Vie dell’acqua, iniziativa che ha visto la Pro loco di Caprino pulire, tracciare e segnalare sentieri che passano tra fontane, lavatoi e sorgenti», dice Betta. Per quel giorno è stato scelto il sentiero di C3. «Partendo alle 9 da località San Martino, arriveremo a Valsecca di Sotto, dove visiteremo l’antico mulino Bertoldi. Proseguiremo quindi fino a Pazzon per imboccare il percorso che corre nella Valle del Tasso, tra le località Porcino e Platano, e rientrare a San Martino. Sarà l’occasione per vedere lo storico Platano dei cento bersaglieri che si trova nel parco di Villa Malaspina Nichesola sede dell’Unione Montana del Baldo Garda». Per il 19 è stata organizzata una camminata a Spiazzi e dintorni con partenza alle 14 sempre da via Sandro Pertini 22. Il 27, invece, camminata con scorci panoramici tra Costermano e Castion, passando per l’antico borgo di San Verolo e vicino a Villa Pellegrini Cipolla. Per informazioni e prenotazioni, obbligatorie, telefonare al 328.8237501. È necessario avere la tessera, che costa 10 euro: si può fare il giorno stesso o nella sede della Pro loco. •. B.B.

Suggerimenti