<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Caprino Veronese

Incidente nella notte: morto un quarantenne, ferito l'amico che era con lui

di Riccardo Verzè
La vittima è Costantin Molocea, romeno residente nel Milanese e in zona per lavoro. L'incidente mentre viaggiavano in scooter sulla provinciale 29
L'incidente mortale di Caprino Veronese
L'incidente mortale di Caprino Veronese
L'incidente mortale di Caprino Veronese
L'incidente mortale di Caprino Veronese

Tragedia questa notte attorno alle 2.30, al chilometro 11 della strada provinciale 29, in quel punto via Ingegnere Beccherle, a Caprino Veronese.

Per cause in corso di accertamento, ma certamente complice il manto stradale bagnato, due uomini che viaggiavano in direzione della frazione Ceredello su uno scooterone sono usciti di strada, in un punto costeggiato da una canaletta. Il motociclo è poi rimbalzato al centro della carreggiata.

Nell'impatto ha perso la vita il conducente del mezzo, Costantin Molocea, un quarantenne di origine romena residente a Milano, ma impiegato come muratore in zona. Ferito il 42enne, sempre romeno, residente a Caprino, che era con lui: è ricoverato all'ospedale di Peschiera ma non in pericolo di vita.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale del distaccamento di Legnago, che si è occupata dei rilievi dell'incidente. Due i mezzi inviati dal 118.

Suggerimenti