<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
san bonifacio

Intervengono per rumori molesti in piena notte, trovano droga: i carabinieri arrestano pusher 21enne

Parapiglia in un condominio di Via Petrarca: tre uomini in stato di alterazione per uso di droghe, uno di loro aveva 40 grammi di hashish nascosti in un calzino
Pusher arrestato dai carabinieri di San Bonifacio
Pusher arrestato dai carabinieri di San Bonifacio
Pusher arrestato dai carabinieri di San Bonifacio
Pusher arrestato dai carabinieri di San Bonifacio

Inatteso ritrovamento, in piena notte, in un condominio di Via Petrarca a San Bonifacio. È quello effettuato ieri notte, 3 dicembre, da una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile di San Bonifacio intervenuta dopo che più cittadini avevano segnalato al 112, di essere stati svegliati da grida e rumori che sembravano provenire da uno degli appartamenti.

I militari, subito sul posto per verificare cosa stesse accadendo, si sono trovati di fronte tre giovani in evidente stato di alterazione dovuta all’uso di sostanze stupefacenti.

Dopo un attento controllo, uno di loro, un italiano del posto di 21 anni, conosciuto alle Forze dell’Ordine, è stato trovato in possesso di 40 grammi di hashish, celati in uno dei calzini indossati e di un bilancino di precisione.

Dagli accertamenti è emerso che la sostanza era destinata, oltre che al consumo personale, allo spaccio e pertanto il giovane veniva arrestato e posto agli arresti domiciliari a disposizione della Autorità Giudiziaria che, nella mattinata di oggi, 4 dicembre, ha convalidato l’arresto.

Suggerimenti