<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Il dato fornito da Palazzo Barbieri

Verona, buoni spesa
a 2.380 famiglie «Ma
sono in esaurimento»

Palazzo Barbieri
Palazzo Barbieri
Palazzo Barbieri
Palazzo Barbieri

Palazzo Barbieri ha comunicato i dati ufficiali sui buoni spesi assegnati alle famiglie in difficoltà nel comune di Verona durante il coronavirus.

Ne sono stati beneficiari 2380 i nuclei famigliari, distribuiti complessivamente 58.700 Buoni spesa da 20 euro, pari a un valore di 1 milione e 174 mila euro.

Complessivamente la somma che il governo aveva stanziato a favore di Verona per far fronte alle nuove forme di povertà causate dalla pandemia era di 1 milione 363 mila.

A questo fondo, si sono aggiunti altri 200 buoni donati dalla comunità srilankese residente nella nostra provincia.

 

L'assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco: "I Buoni spesa hanno consentito di resistere nell’emergenza, ma ora è importante che la ripresa permetta il ritorno alla normalità che, in molti casi, significa anche la possibilità di tornare al lavoro. Il fondo, infatti, si sta per esaurire e non potrà soddisfare tutte le richieste di aiuto”.

Suggerimenti