La tragedia

Un lungo applauso per Stefano, nell'incontro con i bambini in cui doveva esserci anche lui

L'incontro di Polizia Locale e Croce Verde
L'incontro di Polizia Locale e Croce Verde
Croce Verde e Polizia locale, incontro con i bambini (video Noro)

L'applauso dei bimbi, degli agenti e dei colleghi volontari della Croce Verde è stato tutto per lui. Gli alunni delle scuole primarie che questa mattina negli spazi curati e accoglienti del parco giochi Corte Del Duca, a San Giovanni in Valle, hanno svolto attività di educazione stradale con gli agenti della polizia locale si sono uniti alla Croce Verde e ai volontari di Corte Del Duca per salutare Stefano Padovani, "l'angelo" della Croce Verde che ieri è morto in sella alla sua moto in un incidente in tangenziale sud, tra Borgo Roma e San Giovanni Lupatoto.

Proprio questa mattina, Stefano avrebbe dovuto essere tra i volontari soccorritori che hanno accolto i giovani delle scuole cittadine insieme all'assessora alla Sicurezza Stefania Zivelonghi e alla polizia locale.


L'attività è poi proseguita all'insegna della parola chiave "prevenzione". «Trasmettere ai giovani e ai giovanissimi, fin dalla scuola dell'infanzia, e poi a medie e superiori, le giuste nozioni in materia di sicurezza stradale è molto importante. Spesso parlare ai bimbi serve anche a fare prevenzione ai genitori", hanno sottolineato gli agenti impegnati nell'attività di sensibilizzazione. Ogni anno sono oltre cinquanta le scuole in cui i vigili entrano a fare attività con i ragazzi».

Ilaria Noro