<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
LA POLIZIA LOCALE IN CAMPO

Fuga di gas: cantiere d'emergenza davanti alla Fiera e disagi per il traffico. Maltempo: treni cancellati

Code e rallentamenti tra il casello di Verona Sud, il quartiere foeristico, dove è in corso «Progetto Fuoco» e il centro, la Polizia Municipale raccomanda di trovare percorsi alternativi
Traffico in viale Piave per chi proviene da Verona sud (foto Archivio)
Traffico in viale Piave per chi proviene da Verona sud (foto Archivio)
Traffico in viale Piave per chi proviene da Verona sud (foto Archivio)
Traffico in viale Piave per chi proviene da Verona sud (foto Archivio)

Disagi in mattinata a Verona, soprattutto per i pendolari.

A Porta Nuova in tanti hanno dovuto modificare i propri piani di viaggio per raggiugere uffici e università. I disagi dovuti al maltempo hanno colpito i passeggeri che usualmente percorrono la linea Milano-Venezia, in particolar modo sul vicentino, dalle 7 alle 10. Il tabellone in stazione questa mattina segnava parecchi treni "cancellati".

I pendolari - ma questo riguarda soprattutto la stazione vicentina - sono stati dirottati su mezzi alternativi, come bus e navette. Lunghi anche i ritardi a Verona, alcuni hanno raggiunto anche gli 80 minuti. 

Il tabellone coi treni cancellati a Porta Nuova
Il tabellone coi treni cancellati a Porta Nuova

 

Disagi per il traffico

Dopo la giornata di ieri, con criticità dovute alle piogge, al vento e al guasto del semafoto all'incrocio tra via Torbido e lungadige Porta Vittoria (ora risolto), altra mattinata di passione per gli automobilisti, quella di oggi, 28 febbraio, in particolare nella zona sud della città.

 

 

«La situazione è critica in zona sud, tra il casello di Verona Sud e il centro», informa la Polizia Locale, «per varie cause collegate al maltempo, a problemi connessi alla chiusura della linea ferroviaria Milano-Venezia dovuta al rischio esondazioni nel Vicentino, unite alla manifestazione Progetto Fuoco, in corso nel quartiere fieristico, e ad alcuni cantieri cittadini».

A concorrere alle difficoltà del traffico una fuga di gas definita «importante e delicata» proprio davanti alla Fiera, che ha imposto l'allestimento di un cantiere. In tarda mattinata la situazione è stata risolta.

«La zona sud va dunque evitata per le prossime ore», il consiglio della Municipale, «i cittadini sono invitati ad informarsi prima di partire e di seguire le informazioni tramite Veronamobile su X».

 

 

Per gestire l'emergenza, la Polizia Locale sta potenziando la gestione degli incroci tra viale del Lavoro, viale Piave e la zona sud.

Nicolò Vincenzi

Suggerimenti