<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Sabato 21 ottobre

Hellas-Napoli, pugno duro della polizia: «No alla droga, allo stadio entra la gentilezza»

Il mercato dello Stadio chiude alle 12. Settanta ragazzi dell’Istituto Sanmicheli, in Curva Est Family, esibiranno uno striscione frutto della loro riflessione tra i banchi di scuola sul tema della gentilezza
Polizia al Bentegodi
Polizia al Bentegodi
Polizia al Bentegodi
Polizia al Bentegodi

Prosegue il pugno duro della polizia dopo le evidenze investigative dell’operazione Bentegodi.

I provvedimenti e le sanzioni comminate

Sono arrivate a 204 le sanzioni per violazione del Regolamento d’uso dell’impianto per un totale di trentaquattromila euro; a 119 i destinatari di sanzioni per assunzione di droga; settantacinque i destinatari del “mancato gradimento” da parte della Società Hellas Verona per essere risultati, nel corso delle indagini, a vario titolo consumatori o spacciatori di sostanze stupefacenti all’interno dello Stadio; cinque i D.a.spo. (Divieti di accesso alle manifestazioni sportive) emessi e altrettanti i D.a.p.es. (Divieti di accesso ai pubblici esercizi) ai locali posti nelle immediate vicinanze dello stadio.

Il mercato dello Stadio chiude prima

In preparazione dell’incontro Hellas Verona – Napoli, si sono susseguite riunioni tecniche tra la questura e le associazioni di categoria, nel corso delle quali è stato concordato di preservare le esigenze degli operatori del mercato facendoli lavorare sino alle 12.00.

È stato già disposto con ordinanza del Sindaco, quindi, che lo sgombero di tutti i banchi del mercato avverrà entro le ore 12 di sabato, contrariamente alle recenti partite a rischio, per le quali l’orario era stato anticipato alle 10. La Polizia Locale si occuperà di assicurarne l’osservanza.

La società Hellas-Verona provvederà, invece, a montare le infrastrutture di sicurezza già nella notte precedente per non limitare ulteriormente i tempi di esercizio del mercato.

Sono attesi in curva nord 3.243 tifosi napoletani; sono 2.816 gli altri biglietti venduti.

Ma la vera protagonista della partita sarà la gentilezza, con settanta ragazzi dell’Istituto Sanmicheli che, in Curva Est Family, esibiranno uno striscione frutto della loro riflessione tra i banchi di scuola sul tema.

Leggi anche
Droga al Bentegodi, il questore: «La società sportiva ci aiuti ad allontanare queste persone»

 

17 ottobre 2023

Orario ridotto per il mercato dello Stadio sabato 21 ottobre. Gli ambulanti dovranno infatti liberare lo spazio intorno al Bentegodi entro le 12 in virtù del fatto che alle 15 si giocherà  la partita Hellas Verona - Napoli.

Il sindaco Damiano Tommasi ha firmato oggi l’ordinanza: un provvedimento pensato per prevenire possibili problemi di ordine pubblico per una partita di serie A molto sentita. Le previsioni sono di grande affluenza di pubblico ed è quindi necessario garantire la sicurezza.

Alcuni banchi trasferiti negli spazi vuoti

Inoltre, per consentire l’installazione delle barriere mobili nell’area esterna per il transito in sicurezza della tifoseria ospite, è previsto il trasferimento di una parte dei banchi del mercato in posteggi attualmente liberi, attraverso un’assegnazione che avverrà la mattina stessa da parte del personale della Direzione Commercio seguendo una graduatoria di anzianità.

Gli operatori autorizzati in occasione delle partite alla vendita di prodotti gastronomici, bevande e gadget, potranno occupare il posteggio in concessione dalle 12 alle 18.

La richiesta del sindaco

In una nota da Palazzo Barbieri, si fa presente che il sindaco Damiano Tommasi aveva fatto richiesta alla Lega Serie A di poter cambiare l’orario di inizio della partita, cosa purtroppo non possibile dal momento che il Napoli, impegnato in Champions League martedì 24 ottobre a Berlino, deve rispettare tempi prestabiliti tra un impegno nazionale e internazionale.

 

Suggerimenti