<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
La manifestazione

Due anni di invasione russa, veronesi e ucraini insieme in piazza Bra: «Grazie a chi ci sta aiutando»

La manifestazione per l'Ucraina in piazza Bra
La manifestazione per l'Ucraina in piazza Bra
Manifestazione per l'Ucraina a due anni dall'invasione russa

«Le madri di tutto il mondo desiderano solo il bene dei propri figli»

Musica, danza, arte e una serie di testimonianze in piazza Bra per ricordare i due anni dall'invasione russa in larga scala in Ucraina. In una data tragica per il popolo ucraino si ricorda il sostegno italiano dato ai profughi.

Testimonianze ucraini a Verona (Bazzanella)

Un resoconto parziale arriva dall'associazione Malve che conta 900mila euro di aiuti per ambulanze e aiuti umanitari. Molti aiuti sono arrivati anche dal banco farmaceutico. Proseguono le donazioni di ventilatori polmonari negli ospedali, 122, danneggiati dalle bombe. Un progetto che prosegue e che ancora necessita della solidarietà delle persone e delle aziende.

Danza e musica in piazza Bra per l'Ucraina (Bazzanella)

 

Leggi anche
Due anni di invasione russa. I sogni degli ucraini a Verona: dalla famiglia di Ivan al «Mare fuori» di Yeva

Chiara Bazzanella

Suggerimenti