<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Vigili del Fuoco al lavoro in via ruffoni

Paura alle Golosine, fiamme in una palazzina di cinque piani: sette persone in ospedale

di Alessandra Vaccari
Sul posto anche le Volanti della Polizia e il Suem 118. Il direttore Valerio: «Nessuno in pericolo di vita»
Il fumo che esce dalla palazzina alle Golosine (Vaccari)
Il fumo che esce dalla palazzina alle Golosine (Vaccari)
Palazzina in fiamme alle Golosine (Vaccari e VvF)

È ancora tutta da ricostruire la causa dell'incendio che ha coinvolto un edificio a cinque piani in via Ruffoni, alle Golosine.

Sul posto sono state convogliate numerose pattuglie della Polizia e ambulanze.

Incendio in via Ruffoni (Vaccari)

Il personale del 118 sta visitando le persone che hanno inspirato il fumo. I Vigili del fuoco stanno completando le operazioni di spegnimento.

Al momento non risultano persone disperse o da ricercare. Il personale del 118 assieme alla questura sta cercando di identificare le persone per capire se manca qualcuno all'appello.

Tra i residenti c'è anche una bimba di tre giorni, che per fortuna sta bene.

Il direttore del Suem 118 Valerio: «Sette persone in ospedale, ma nessuno in pericolo di vita»

Bilancio del direttore del Suem 118 Adriano Valerio (Vaccari)

«L'evento sembra già ridimensionato», spiega il direttore del Suem 118 Adriano Valerio. «Le persone coinvolte sono 14, ma tutte non in pericolo di vita. I Vigili del fuoco hanno già fatto una prima ricognizione, portando fuori le persone dagli appartamenti. Sembra non ci siano altre persone coinvolte. Sette persone, in tutto, sono state trasportate in ospedale, mentre le altre sette sono in osservazione, ma si tratta di codici minori».

Le testimonianze

I residenti del secondo piano raccontano che all'improvviso si sono ritrovati la casa avvolta dalle fiamme.

Secondo una prima ricostruzione l'incendio sarebbe partito dal primo piano e forse si è diramato attraverso le condutture del gas.

 

Suggerimenti