<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
gli esordienti fidal

In attesa dei top runner la Bra «abbraccia» 90 baby corridori

Prima le bimbe e poi i maschietti a passare sotto il finish allestito in piazza
Foto di gruppo per alcuni degli esordienti impegnati in Bra (Perlini)
Foto di gruppo per alcuni degli esordienti impegnati in Bra (Perlini)
Esordienti in Bra (Perlini)

Sono gli Esordienti, dai 6 agli 11 anni divisi nelle tre categorie in base all’età, ad aprire gli eventi della Romeo&Giulietta Run. Le bambine, poi i maschi: sono i primi a passare sotto il finish della Bra in attesa dell’arrivo dei top runner della mezza maratona partiti dallo Stadio quasi in contemporanea.

Un’emozione per i 90 giovani tesserati della Fidal che hanno corso l’ultimo tratto della gara sfiorando l’Arena, accolti all’arrivo dagli applausi del pubblico e soprattutto dei genitori e parenti. Il premio: la medaglia ricordo della manifestazione.

Leggi anche
Romeo&Giulietta Half Marathon, Kenya su tutti. Piazza d'onore per la veneta Epis. E c'è chi corre... all'altare

Anna Perlini

Suggerimenti