<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
emergenza immigrazione

A Verona 1.600 migranti, monito del prefetto ai sindaci

Un mese fa l’appello di Cafagna ai Comuni per accogliere nuovi profughi: «Da allora nessuna risposta, ma ancora li invito a rendersi disponibili. Il Centro per il rimpatrio? Utile per evitare i trasferimenti in territori lontani». E oggi al Comitato per la sicurezza si discuterà della rotta balcanica con il Compartimento della Polfer
Uno degli numerosi sbarchi di profughi a Lampedusa
Uno degli numerosi sbarchi di profughi a Lampedusa
Uno degli numerosi sbarchi di profughi a Lampedusa
Uno degli numerosi sbarchi di profughi a Lampedusa

Oltre 1.600 migranti attualmente accolti sul territorio veronese, distribuiti in un centinaio di centri di accoglienza straordinaria (Cas) di piccole dimensioni, in una cinquantina di Comuni sui 98 totali della provincia.

Continua a leggere, attiva L'Arena+

Solo 1€ per accedere senza limiti a tutti i contenuti del sito

Hai già un abbonamento? Accedi

Grazie per esserti registrato a L'Arena

Per completare la registrazione devi attivare il tuo utente. Un messaggio di posta elettronica con le istruzioni per l'attivazione è appena stato inviato all'indirizzo email che hai indicato nel modulo di registrazione.

Controlla cortesemente la tua posta elettronica. Se non riesci a trovare l'e-mail che ti abbiamo inviato prova a cercare nelle caselle di "posta indesiderata" o di "spam".

Attenzione: la procedura di attivazione deve essere completata entro giorni: trascorso questo termine la registrazione sarà annullata e dovrà essere ripetuta.

Suggerimenti