<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Solidarietà

Finanzia l'Unitalsi con gli aperitivi serviti allo stand del Motor Bike

Iniziativa di un'azienda veronese
La consegna della donazione all'Unitalsi (foto Bazzanella)
La consegna della donazione all'Unitalsi (foto Bazzanella)
La consegna della donazione all'Unitalsi (foto Bazzanella)
La consegna della donazione all'Unitalsi (foto Bazzanella)

La solidarietà, quest'anno, ha fatto tappa anche al Motor Bike Expo, dove un'azienda del territorio ha servito aperitivi e stuzzichini a offerta libera, raccogliendo qualche centinaia di euro da devolvere alla sezione di Verona di Unitalsi, l'Unione Nazionale Italiana per il Trasporto Ammalati.

«Mia madre è stata costretta alla carrozzina per una decina di anni e i volontari di Unitalsi ci sono stati molto vicini, offrono un servizio ottimo che ho potuto constatare in prima persona», dichiara Davide Beschi, titolare dell'azienda. «Per questo nel nostro stand abbiamo effettuato una raccolta fondi e ora è giunto il momento di consegnare quanto raccolto». La consegna è avvenuta ieri nella sede della quinta circoscrizione, alla presenza del presidente, Raimondo Dilara, di Beschi e di alcuni rappresentanti di Unitalsi.

Chiara Bazzanella

Suggerimenti