<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
la diatriba sul carnevale

La polemica fra comune e comitato del Carnevale per la sfilata del Venardi Gnocolar

Dato il via libera agli eventi per i quali nei giorni scorsi era stata sollecitata al Comitato Carnevale la presentazione della documentazione necessaria per ottenere il nulla osta. Autorizzata anche l’estensione dell’orario dei festeggiamenti
Venerdì gnocolar. mappa del percorso della sfilata dei carri
Venerdì gnocolar. mappa del percorso della sfilata dei carri
Venerdì gnocolar. mappa del percorso della sfilata dei carri
Venerdì gnocolar. mappa del percorso della sfilata dei carri

Si completa il programma delle iniziative del Carnevale veronese. Oggi la Giunta ha infatti dato il via libera agli eventi per i quali nei giorni scorsi era stata sollecitata la presentazione della documentazione necessaria per ottenere il nulla osta da parte del Comune. Autorizzata quindi l’estensione dell’orario dei festeggiamenti organizzati dal Comitato Carnevale Bacanal del Gnoco in piazza San Zeno fino alle ore 24 di venerdì 9 e sabato 10 febbraio e fino alle 23 di domenica 11 febbraio.

Sfilata del Venardi Gnocolar a Verona: c'è il nulla osta del Comune
Sfilata del Venardi Gnocolar a Verona: c'è il nulla osta del Comune

Via libera da parte del Comune anche per la collocazione di tre giostre in piazza Pozza, la cui installazione è tuttavia vincolata dall’autorizzazione della Soprintendenza.

Leggi anche
Carnevale, l'ultimatum del Comune: «Mancano permessi per la sfilata». Il comitato: «Tutti i documenti presentati»

“L’Amministrazione Comunale ha a cuore i festeggiamenti legati al Venardi Gnocolar e al Carnevale di Verona e ha fortemente indirizzato il comitato del Bacanal del Gnoco verso aspetti di sicurezza e di regolarità amministrativa- afferma l’assessora alla Cultura e Turismo Marta Ugolini-. E’ per questo che anche negli ultimi giorni gli uffici del Comune hanno sollecitato l’invio di documenti e istanze, che ancora non erano stati presentati dagli organizzatori. La giunta straordinaria di oggi ha dunque integrato la precedente delibera di dicembre 2023, approvando la collocazione di tre giostre ed alcuni eventi musicali in piazza San Zeno".

Leggi anche
Le anticipazioni dei carri che sfileranno al Venardi Gnocolar 2024

"La richiesta completa di autorizzazione per questi ultimi eventi risale solo a ieri, 6 febbraio- precisa l’assesora-. Ora la macchina del Venerdì Gnocolar con i suoi connessi festeggiamenti è davvero pronta per entrare in azione. Pensare che un insieme di eventi così impattante per la città possa svolgersi in sicurezza e regolarità, senza tutti i necessari passaggi autorizzativi, significa non avere chiaro cosa il Carnevale concretamente comporti, al di là dei suoi significati tradizionali e di cultura popolare. Continueremo ad esortare gli organizzatori a collaborare con l’Amministrazione, a rispettare le regole e a tutelare i cittadini”.

La documentazione amministrativa richiesta nei giorni scorsi è stata consegnata agli uffici delle direzioni competenti. Se alla prova dei fatti, venerdì 9 febbraio, le misure dichiarate nel piano di sicurezza presentato dal Comitato Carnevale Bacanal del Gnoco, non saranno quelle effettive messe in campo, la Questura farà le conseguenti valutazioni. 

Il percorso della sfilata

La partenza sarà alle 13.45 circa da Corso Porta Nuova. La tradizionale sfilata del corteo di carri allegorici e maschere seguirà un percorso che si snoda nel centro storica della città: C.so Porta Nuova, piazza Bra, via Roma, Corso Castelvecchio, Largo Don Bosco, Regaste San Zeno, Piazzetta Portcihetti, via San Giuseppe, Piazza Corrubio, Piazza Pozza, PIazza San Zeno.

Le modifiche viabilistiche

Per consentire il regolare svolgimento della sfilata in maschera di venerdì 9 febbraio 2024 e del Villaggio delle Tradizioni vengono adottate opportune modifiche alla viabilità.

Ordinanza n.130 del 31 gennaio 2024 e ulteriori integrazioni

divieto di transito divieto di transito  

dalle ore 00 del 8 febbraio alle ore 24 del 11 febbraio (ad eccezione dei veicoli di pronto intervento e soccorso e dei frontisti diretti ai passi carrai qui ubicati) in: 

  • piazza Pozza
  • piazza San Zeno
  • via San Procolo

dalle ore 8 alle ore 20 di venerdì 9 febbraio in:

  • corso Porta Nuova, carreggiata lato civici dispari

dalle ore 11 di venerdì 9 febbraio, per il tempo necessario al transito del corteo e del successivo passaggio dei mezzi AMIA interessati alle operazioni di pulizia delle strade, nelle seguenti vie e piazze: 

  • corso Porta Nuova, carreggiata con direzione da Porta Nuova a piazza Bra, via Roma, corso Castelvecchio, largo Don Bosco, Regaste San Zeno, piazzetta Portichetti, via San Giuseppe, piazza Corrubbio tra via San Giuseppe e via Barbarani, piazza Pozza, piazza San Zeno, via Porta San Zeno fino all'incrocio semaforico
     

dalle ore 13 alle ore 20 di venerdì 9 febbraio in:

  • via Vittime Civili di Guerra 

 

divieto di sostadivieto di sosta

 dalle ore 00 del 6 febbraio alle ore 24 dell' 11 febbraio in:

  • piazza San Zeno
  • piazza Pozza
  • via San Procolo
     

dalle ore 8 alle ore 20 del giorno della sfilata venerdì 9 febbraio (compresi motocicli, clomotori e monopattini) in: 

  • corso Porta Nuova, carreggiata lato civici dispari 
  • corso Porta Nuova, carreggiata con direzione da Porta Nuova a piazza Bra, via Roma, corso Castelvecchio, largo Don Bosco, Regaste San Zeno, piazzetta Portichetti, via San Giuseppe, piazza Corrubbio tra via San Giuseppe e via Barbarani, piazza Pozza, piazza San Zeno, via Porta San Zeno fino all'incrocio semaforico


dalle ore 13 fino alle ore 20 del 9 febbraio in

  • via Vittime Civili di Guerra, ambo i lati

 

In occasione del Carnevale, nelle giornate del 9 e 10 febbraio, il parcheggio di San Zeno è aperto per permettere ai visitatori di partecipare all'evento parcheggiando l'auto in comodità e sicurezza.

Nello specifico il parcheggio è aperto dalle ore 8.30 alle 23.30, la tariffa è di soli 5 euro, da pagare all’ingresso.


 

Taxi Parcheggi taxi

dalle ore 11 fino alla fine della sfilata di venerdì 9 febbraio, vengono revocati i posteggi dei taxi di Piazza Bra e spostati in via Pallone, di fronte al civico n.11


Sospensione servizi turistici


dalle ore 8 alle ore 20 di venerdì 9 febbraio vengono sospesi i seguenti servizi:

  • Trenino turistico
  • Autobus turistico
  • Bikesharing di piazza Bra
     

La Polizia Municipale ha la facoltà di vietare o consentire il transito e/o la sosta dei veicoli in deroga alla normativa in atto, nel caso e per il tempo in cui particolari esigenze lo richiedano
 

deviazioni di alcune linee urbane ed extraurbane del trasporto pubblico durante la manifestazione: visita il sito ATV - Azienda Trasporti Verona

Suggerimenti