<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Nuovo sistema informatico

Azienda ospedaliera, ancora code e disagi per il pagamento del ticket

di Chiara Bazzanella
Il nuovo sistema informatico continua a creare problemi ai pazienti negli ospedali cittadini
Disguidi e code per il pagamento delle prestazioni all'azienda ospedaliera
Disguidi e code per il pagamento delle prestazioni all'azienda ospedaliera
DISAGI AZIENDA OSPEDALIERA (BAZZANELLA)

Proseguono i disagi per i pagamenti delle prestazioni sanitarie all'azienda ospedaliera di Verona dopo che, ormai un paio di settimana fa, è entrato in uso  il nuovo sistema informatico regionale. Disagi annunciati dalla stessa Aoui.

Questa mattina il Policlinico ha registrato code di oltre 50 persone in attesa alla cassa centrale. In molti hanno tentato di accorciare i tempi tramite le casse automatiche che si trovano nella struttura, ma sono pochi i fortunati che sono riusciti a portare a termine l'operazione. Il triangolo con il punto esclamativo e la scritta errore è comparso ripetutamente.

Leggi anche
Nuovo sistema informatico: lunghe attese ai punti prelievi a Borgo Roma e Borgo Trento

Qualcuno non riesce proprio a far leggere la tessera sanitaria al lettore, altri arrivano al punto del pagamento per poi scontrarsi con difetti tecnici che non fanno proseguire. Persino chi è riuscito a portare a termine il pagamento se ne è tornato a casa con il dubbio sulla scritta errore finale, ossia se si riferisca alla mancata ricevuta (e per questo è esplicitato in un foglio appeso alla cassa stessa l'indirizzo email a cui rivolgersi per chiederla) o al pagamento vero e proprio.

Infastidisce, inoltre, e non poco, il fatto che non si possa più procedere al pagamento tramite la lettura del foglio di appuntamento della prestazione. Chi infatti deve pagare la visita di qualche parente o amico deve avere per forza di cosa la tessera sanitaria di chi ha fatto la visita stessa.

Suggerimenti