CHIUDI
CHIUDI

24.09.2019

Spaventosa rissa
fra ragazzini, il video
finisce in rete

Calci, pugni, spintoni, insulti, bidoni della raccolta differenziata spaccati in testa. Indagano i carabinieri di Villafranca sulla rissa tra due gruppi di ragazzini avvenuta all’alba della Notte bianca in via Angelo Messedaglia.

Le botte sono state riprese con un telefonino da uno spettatore e il video è circolato nelle chat, creando uno spaventoso effetto tam tam, a tal punto che, alla fine, quel filmato è divenuto pubblico in rete.

Le immagini sono impressionanti: c’è anche un ragazzo steso a terra con lo sguardo perso nel vuoto e circondato dagli amici che gli sorreggono la testa. Il video è stato acquisito dai carabinieri che ora stanno esaminando ogni minimo dettaglio per risalire ai protagonisti. Ma, oltre alle riprese con il telefonino e che durano poco meno di due minuti, al vaglio degli investigatori ci sono altri filmati. Sono stati acquisiti, infatti, anche quelli delle telecamere di sicurezza sparse nel centro della città e che riprendono i ragazzi, una quindicina in tutto, nei momenti a cavallo della furiosa rissa. 

Nicolò Vincenzi
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1