CHIUDI
CHIUDI

26.09.2019

Papalia, gite e ginnastica tra le proposte dell’Auser

Verrà inaugurata oggi, la nuova stagione culturale di Dossobuono curata dall’Auser della frazione villafranchese. Alle 15,30 alla baita degli alpini verranno presentate tutte le proposte del giovedì pomeriggio che dureranno fino a maggio. Sono previste anche gite e visite come quella ai mercatini di Natale di Bressanone (il 14 dicembre), a Parco Sigurtà e a Cividale, Gorizia e Caporetto del prossimo 18 maggio. Ma c’è una novità che riguarda l’Auser di Dossobuono che ad oggi conta più di 400 iscritti: «A giorni», spiega Angelo Gasparini coordinatore dell’associazione, «prenderemo in mano anche il centro sociale di Dossobuono. Un’altra scommessa per noi. Vogliamo proporre anche qualcosa di nuovo: sarà un centro sociale aperto, che proporrà momenti culturali oltre alla presenza di infermieri una o due volte a settimana». L’Auser, oltre a gestire da tre anni la biblioteca, effettua anche il di trasporto di persone in difficoltà. Basta prenotare chiamando il numero 045.6339222 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12. Le conferenze del giovedì (sempre dalle 15,30 alle 17 alla sala Papiri della scuola media) prevedono incontri sui temi musicale, culturale, storico, ma anche di diritto e cucina. Il nuovo programma, giovedì 24 ottobre, ha in cartellone anche l’incontro con l’ex procuratore Guido Papalia che parlerà di legalità legata al nostro territorio. Ad ottobre, invece, inizieranno i corsi (ginnastica posturale, del benessere, oppure di storia, storia dell’arte, psicologia, ballo, spagnolo, teatro o pittura per citarne alcuni) che si attiveranno solo se raggiungeranno un minimo di iscritti. Per informazioni e per prenotare i corsi è sufficiente recarsi alla sede dell’Auser al palazzo comunale di Dossobuono o telefonare al 348.1013838. La quota d’iscrizione per il ciclo di conferenze del giovedì, realizzate in collaborazione con l’amministrazione comunale, è di 25 euro.

N.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1