CHIUDI
CHIUDI

15.09.2019

L’utilizzo della canapa nel sistema industriale

Il valore tecnologico della canapa, sempre più attraente per gruppi d’investimento e aziende. È questo l’intento di «Dietro la canapa», secondo degli appuntamenti organizzati dall’Associazione culturale Grumo nel ciclo Parole tra le mura che si svolgerà stasera alle 21 nel cortile di palazzo Guarienti. A parlarne sarà Matteo Gracis, esperto di cultura della canapa e consulente d’aziende del settore, oltreché fondatore della rivista Dolce vita magazine. Gracis ha pubblicato ad aprile il libro «Canapa. Una storia incredibile», edito da Chinaski e già arrivato alla quarta ristampa. Con la parola canapa s’intende per convenzione la varietà, legalmente regolamentata, che è pressoché priva di Thc (la sostanza psicotropa) e che in passato aveva portato l’Italia ad essere il secondo produttore mondiale. Serve per produrre alimenti (semi, olio), bio-carburante, carta, tessuti, cordame, prodotti cosmetici e materiali per la bio-edilizia. Alla serata, è prevista la partecipazione anche di commercianti. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1