CHIUDI
CHIUDI

14.03.2020

Saracinesche antidisagi per coprire la rete idrica

Migliorare la qualità dell’acqua ed evitare disservizi. È l’obiettivo dei lavori che stanno interessando da alcuni giorni varie vie del centro di Vigasio. A tal proposito, sono state disposte già due sospensioni programmate dell’erogazione dell’acqua e proseguiranno anche nei prossimi quindici giorni. A realizzare l’intervento è Acque Veronesi, gestore del servizio idrico per conto del Comune, infatti, sta realizzando 500 metri di nuove condotte, grazie alle quali le vie del capoluogo saranno servite da un unico sistema di distribuzione fatto ad anello. Inoltre, è previsto l’inserimento di saracinesche «antidisagi», volte a ridurre l’impatto di eventuali situazioni di emergenza. Le operazioni vengono svolte in accordo con il Comune e ciò consente di ridurre i disservizi e dovrebbe scongiurare l’accavallarsi di cantieri diversi. «Stiamo sostituendo la condotta principale dell’acquedotto, fatta di acciaio ed, essendo piuttosto vecchia, presentava non pochi problemi», spiega Roberto Mantovanelli il presidente di Acque Veronesi. Ora viene posato un tubo di portata maggiore ed in ghisa, che offre maggiori garanzie di durata. «E’ importante sottolineare che, approfittando dell’intervento, posizioniamo delle saracinesche che ci permettono di sezionare la rete», continua Mantovanelli. E conclude: «Così otteniamo un doppio vantaggio: in caso di manutenzioni particolari o di guasti possiamo intervenire limitando i disagi, scongiurando quindi interruzioni ad ampio raggio, e, inoltre, riusciamo a creare dei circuiti chiusi con le reti delle strade vicine, migliorando la qualità dell’acqua». •

L.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie