CHIUDI
CHIUDI

31.12.2019

«Body painting» ritorna la giornata dedicata all’arte

Sarà una giornata dedicata al body painting e alla fotografia quella in programma il 12 gennaio nel salone dell’associazione culturale Il Punto a Forette di Vigasio. La manifestazione è stata organizzata da Marco Tosi, appassionato di fotografia. «Sarà il quarto appuntamento di body painting e fashion», spiega, «vedrà protagonisti 13 artisti provenienti da Venezia, Vicenza, Novara, Brescia, Bologna, Verona, Trento, Padova, con 10 modelle e alcuni fotografi». I nomi degli artisti sono: Ottorina Danese, Elena Vanzo, Lidia Roncolato, Piera Di Maio, Alla Krasnova, Ennio Bettoni, Jenny Je Je Corrò, Federica Rigozzo, Lorena Farinella, Edy Polanzan, Monica Baldo, Giulia Pastore, Raffaella Ginevrini, Nevia Varisco. Invece le modelle che si metteranno a disposizione saranno: Jessica Perusi, Reira Nanami, Alessia Tosi, Alessandra Bonatti, Romina Brillantina, Celine Eger, Alessandro Molon, Giulia Bonometti, Rossella Paloschi, Chiara Corazza. Alla manifestazione interverrà come ospite vip il patron del body painting Italia Enrico Bianchini. La pittura del corpo o pittura corporale (conosciuta anche come body painting o dermocromia) è una delle arti del corpo che consiste nel dipingere il corpo umano a scopo ornamentale. Anticamente, la pittura del corpo veniva utilizzata per scopi religiosi, rituali nonché protettivi, dato che, secondo alcuni autori, il colore teneva lontani gli insetti e formava uno strato protettivo contro le intemperie. I colori con cui la pittura del corpo viene eseguita, a differenza di quelli dei tatuaggi, hanno durata limitata ed il tempo di permanenza di questi ultimi sui corpi dipinti varia da qualche ora a qualche giorno. La pittura corporale è spesso associata ad altre forme d’arte, tra cui, appunto, la fotografia. •

V.L.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Qual è secondo voi la Grande opera più urgente per la città e che vorreste vedere realizzata per prima?
ok

Necrologie