CHIUDI
CHIUDI

09.08.2020 Tags: Villafranca di Verona

Verrà operato il centauro ferito in via Leopardi

È grave, ma non in pericolo di vita il motociclista coinvolto nell’incidente di venerdì pomeriggio in via Leopardi a Quaderni. Si tratta di un 65enne residente a Pizzoletta che, a bordo della sua moto, lungo il rettilineo che porta alla frazione, si è scontrato contro un furgone delle Poste italiane. L’uomo è stato elitrasportato da Verona emergenza a Borgo Trento e le sue condizioni sembravano da subito molto gravi. Il centauro ha riportato diverse fratture e alcune di queste richiederanno un intervento chirurgico. Era da poco passato mezzogiorno quando in via Leopardi il furgone e la moto, probabilmente per un’invasione di corsia anche se la dinamica è al vaglio della polizia locale di Villafranca, si sono toccati. Il motocilcista, dopo aver perso il controllo, è caduto a terra violentemente facendo temere il peggio. Non ci sono state gravi conseguenze, invece, per l’autista del furgone: è stato trasportato in ambulanza all’ospedale Magalini per accertamenti diagnostici. La strada, tra la semicurva di via Morandini e il primo dosso artificiale di via Leopardi, è rimasta chiusa per un paio d’ore mentre venivano prestati i primi soccorsi e gli agenti eseguivano i rilievi. •

N.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie