CHIUDI
CHIUDI

20.08.2019

Ultimo saluto a Maria Preosti È morta a 102 anni

Se n’è andata a ridosso di ferragosto Maria Preosti, 102 anni, una delle più anziane del paese. I suoi funerali, svoltisi venerdì, hanno convogliato per l’estremo saluto tutte le persone che l’avevano conosciuta, apprezzandone le doti umane che l’hanno sempre contraddistinta. Tra queste una naturale simpatia che le aveva permesso di stringere numerose relazioni amichevoli e la voglia di far festa appena ce n’era la possibilità. Pur inferma da anni non si stancava di ripetere a chi andava a trovarla che la vita è bella anche se riserva sempre delle avversità. Originaria di Salionze, si era trasferita nel capoluogo all’età di 19 anni quando sposò Severino Ghedini, con cui avrebbe avuto due figlie, Renata, che tutti conoscono in paese per la sua attività nel mondo dell’acconciatura a fianco del marito Gigi Gandini e Loredana. In paese molti la ricordano quando faceva la cameriera al ristorante Lepre, allora gestito dalla sorella. Una delle sue passioni era quella d’intonare arie e canzoni famose, come fece durante la festa per il compimento dei 100 anni, cantando Mamma, un hit per le donne della sua generazione, portato al successo da Luciano Tajoli. •

A.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1