Dossobuono

Ubriaco provoca una rissa in un bar e ferisce anche i carabinieri

.
I carabinieri di Villafranca
I carabinieri di Villafranca
I carabinieri di Villafranca
I carabinieri di Villafranca

Un venticinquenne, B.B., residente in provincia di Napoli ma domiciliato nel villafranchese, è stato arrestato nella notte tra sabato e domenica per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni e minacce. Il giovane, ubriaco, aveva litigato con un altro cliente nel bar del distributore di carburante Q8 di Dossobuono, ferendolo. All'arrivo dei carabinieri di Villafranca si è scagliato anche contro di loro procurando ad uno di essi lesioni giudicate guaribili in 4 giorni, ma alla fine è stato immobilizzato e arrestato.

Stamattina il giudice ha convalidato l'arresto e disposto l'obbligo di presentazione.

 

Sempre sabato notte i carabinieri di Vigasio hanno denunciato in stato di libertà per resistenza e ubriachezza Y.H., 32 anni, di origine marocchina, il quale, ubriaco, disturbava i clienti di un esercizio pubblico di Castel d’Azzano e alla vista dei militari intervenuti si scagliava contro di essi, in questo caso senza procurare lesioni. 

Suggerimenti