CHIUDI
CHIUDI

10.03.2019

Sei fontane per il Ruanda Le dona una pasticceria

Una delle fontane realizzate in Ruanda
Una delle fontane realizzate in Ruanda

Sono sei le fontane già realizzate in Ruanda grazie alle donazioni della pasticceria Mainenti di San Giorgio in Salici, che da tre anni a questa parte ha reso la solidarietà un ingrediente irrinunciabile dei suoi panettoni natalizi. Per ogni panettone venduto, la pasticceria di via Belvedere destina un euro al progetto di portare l’acqua potabile ai villaggi ruandesi, in Africa. L'iniziativa nasce da una collaborazione con il giornalista caprinese Maurizio Marogna, che alcuni anni fa ha conosciuto l’associazione Futuro insieme onlus, presieduta da Franco Bucci. «Allora», racconta Marogna, «ero istruttore di una scuola di sub e, con i fondi raccolti durante una cena di fine anno, avevamo deciso di sostenere l’associazione nelle sue iniziative in Ruanda. Nei primi anni abbiamo sostenuto due progetti: uno per fornire latte ai bambini sieropositivi e l’altro per la costruzione di una scuola. Da tre anni è partita un’operazione per rimettere a posto l’acquedotto che rifornisce con acqua potabile le fontane dei villaggi ruandesi e, proprio in questa iniziativa, è stata coinvolta la pasticceria Mainenti». Quest’anno, la pasticceria Mainenti ha venduto mille e 200 panettoni, numero che corrisponde alla cifra che sarà destinata al progetto. Dato che ogni fontana costa 500 euro, con quest’ultima donazione ne saranno realizzate almeno due. «Noi siamo fatti di acqua», afferma Davide Mainenti, «e per vivere abbiamo bisogno di essa. Abbiamo scelto di collaborare a questo progetto perché anche tutte le altre iniziative che vengono promosse in quelle zone dipendono dalla presenza di acqua».

F.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1