CHIUDI
CHIUDI

03.04.2019

E il sindaco convoca un’assemblea

L’amministrazione ha organizzato per martedi 9 aprile un incontro con i cittadini, a cui ha invitato anche i medici di base, per dare una risposta alle preoccupazioni emerse e fornire informazioni circa la situazione attuale e futura dell’ambulatorio di via Gatta. «Quando da Palazzolo ci è arrivata questa segnalazione», spiega il sindaco Gianluigi Mazzi, «abbiamo chiesto all’Ulss cosa stesse succedendo e ci è stato risposto di non preoccuparci. In ogni caso, la possibile soluzione di un problema di questo tipo non dipende dal Comune, che può solo sensibilizzare e aprire dei tavoli con Regione e Ulss in cui segnalare la questione. Dove esercitare la professione è una scelta del medico. È vero che il Comune può mettere a disposizione degli spazi prevedendo agevolazioni sugli importi, come avviene a Sona e a San Giorgio in Salici, ma a Palazzolo di spazi non ne abbiamo». I medici che ricevono a Palazzolo e Lugagnano usufruiscono di ambulatori collocati in strutture private. «La preoccupazione dei cittadini di Palazzolo», aggiunge il sindaco, «è giusta ma in questo momento è esagerata rispetto alle informazioni che abbiamo noi». L’appuntamento è alle 20.30 nella sala del Circolo Giustiniano Noi, nella canonica della chiesa parrocchiale.

F.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1