CHIUDI
CHIUDI

28.01.2020

Carnevale, eletto lo Tzigano Fischietto la spunta su Bounty

Marco Gatteri, detto Fischietto, e Giuliana Pulliero
Marco Gatteri, detto Fischietto, e Giuliana Pulliero

Con ben 458 voti Marco Gatteri, detto Fischietto, e Giuliana Pulliero trionfano alle elezioni dello Tzigano. Hanno avuto la meglio sui concorrenti, Graziano Mariotto, detto Bounty, e Giovanna Iamundo, che si sono fermati a 159 preferenze. Domenica mattina, dopo due anni di nomine «in conclave», piazzetta Brigata Alpini è tornata a colorarsi della gioia del carnevale, per la scelta della coppia che sarà chiamata a rappresentare la maschera di Lugagnano nelle sfilate di quest’anno. Dalle 8.30 alle 12.30, è stato un via vai continuo di gente, richiamata dagli slogan e dai gadget dei due candidati, che avevano allestito con palloncini e manifesti elettorali le loro postazioni nella piazzetta. Fischietto era sponsorizzato da un’azienda di frutta locale e regalava ai presenti sacchi di arance, mentre Bounty avvicinava i votanti con un cesto di caramelle. Con trascinante simpatia, entrambi ce l’hanno messa tutta, fino all’ultimo minuto di apertura delle urne, per riuscire a convincere gli elettori. Alla fine, è stato Fischietto ad avere la meglio. Il nuovo Tzigano abita a Lugagnano da quindici anni con la moglie Giuliana. Prima di avvicinarsi al carnevale della frazione sonese, i due facevano parte del comitato del Boscarel, rappresentato dalla maschera di Fedrigo da Porto, che domenica era in piazzetta a sostenerli. Per Marco, che fra i gadget regalava ovviamente anche dei fischietti, e Giuliana il carnevale è «divertirsi, far divertire e rendere felici i bambini». A supervisionare le operazioni di voto c’era, come sempre, il signor Giuseppe Fasoli, che ha inventato le urne elettroniche di Lugagnano, tuttora funzionanti, negli anni Ottanta. Gli elettori sono stati 617. A fare gli onori di casa c’era l’associazione Carnevale benefico Lo Tzigano, presieduta da Tiziano Zocca, i cui rappresentanti servivano cotechino e pearà, come da tradizione. Fischietto, che è il 38esimo Tzigano della frazione, e consorte verranno incoronati ufficialmente venerdì, durante la cerimonia di investitura organizzata in teatro parrocchiale dalle 20.30. •

Federica Valbusa
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie