CHIUDI
CHIUDI

24.02.2020

Sgomberato casolare occupato abusivamente

I carabinieri davanti al casolare
I carabinieri davanti al casolare

Minorenni e maggiorenni stranieri, avevano occupato uno stabile abbandonato nella campagna di Isola della Scala. Uno di quei tanti casolari dismessi di cui la nostra campagna è disseminata. I carabinieri della compagnia di Villafranca, sabato sono andati a fare un controllo e hanno deferito alla Procura ordinaria e minorile, gli otto soggetti che avevano occupato lo stabile abbandonato nelle campagne di Isola, in via Tondello, di proprietà di un settantenne del luogo, ignaro di quanto stava accadendo. Gli interessati, dei quali cinque marocchini, un maliano, un rumeno ed un giovane italiano, tutti compresi tra i 16 e i 22 anni, senza fissa dimora, che avevano eletto lo stabile a bivacco notturno e sono stati sorpresi dai militari della locale stazione nel corso di un ordinario controllo del territorio. Nei confronti di tre marocchini, inoltre, è scattato l'iter per l'espulsione dal territorio non essendo in regola con i documenti per il soggiorno. I denunciati sono stati allontanati. La legge dice che il proprietario deve inibire l’accesso abusivo, murando le entrate.

A.V.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Necrologie