TECNOLOGIA E DESIGN

«Passione Volante»
Al Museo Nicolis
via alla mostra

Mostra al museo Nicolis (foto Marchiori)

Un’esposizione unica, inedita e irripetibile, per celebrare la straordinaria collezione di volanti di F1 del Museo Nicolis di Villafranca: più di 100 pezzi appartenuti a monoposto di Formula 1 autografati da famosi piloti e altri 30 volanti Sport e Gran turismo. È «Passione Volante», mostra inaugurata questa mattina al museo. Un percorso che abbina a questa collezione le automobili che hanno lasciato l’impronta nel ’900 per design, bellezza e innovazione tecnologica.
L’esposizione permetterà allo spettatore di attraversare idealmente i cambiamenti e i rinnovamenti che hanno trasformato il volante da semplice cerchio di legno a condensato di tecnologia. Passione Volante, come scriveva Marinetti nel 1909, vuole «inneggiare all’uomo che tiene il volante». Piloti come, tra gli altri, Michele Alboreto, Rubens Barrichello, Gerhard Berger, Ivan Capelli, Damon Hill, Arturo Merzario, Alessandro Nannini, Nelson Piquet, Jarno Trulli, Michael Schumacher, Alex Zanardi, che hanno impugnato in gara proprio i volanti esposti al Museo Nicolis, stringendoli come si può stringere la mano di un amico nei momenti più impegnativi, e li hanno autografati.

Elisa Pasetto

Suggerimenti