Lotta contro il tempo per la Polisportiva «Ci siamo, aderite»

La Polisportiva San Giorgio di Villafranca c’è ancora. Lo ribadisce il presidente Gabriele Orsi. E serve farlo, vista la confusione che negli ultimi mesi hanno avvertito alcuni genitori di ragazzi tesserati a un gruppo che non è solo sportivo, ma rappresenta la storia di Villafranca. Nata 63 anni fa, la Psg sta vivendo settimane di difficoltà poiché a fine luglio non è stata confermata l’affiliazione della Polisportiva alla Federazione italiana pallacanestro, come accade ormai da tempo immemore. «Ci siamo trovati di fronte al fatto compiuto il 10 di agosto», spiega Orsi, «quando abbiamo appreso che i dirigenti tesserati della Polisportiva, referenti per il settore pallacanestro, non avevano provveduto ad affiliare la società, anzi, costituendone una nuova». La conseguenza di tale mancata affiliazione è la «liberazione» di tutti gli atleti tesserati Psg che potrebbero accasarsi in altre società sportive. Ma la polisportiva, non appena saputo dell’accaduto, si è messa in moto per recuperare l’affiliazione e non cancellare «63 anni di storia cestistica villafranchese», spiega Orsi che invita le famiglie ad aderire di nuovo alla Psg: «Abbiamo già ottenuto la disponibilità di 8-10 qualificati allenatori a operare nel nuovo quadro organizzativo societario e stiamo aggiornando la struttura dirigenziale del settore». Ne va della storia, appunto, della città: «La Psg è una realtà storica del nostro comune, che ha formato diverse generazioni ed è portatrice di valori forti che vedono al centro la persona e l’educazione attraverso lo sport». Il presidente Orsi invierà una comunicazione alle famiglie e indirà una riunione nei prossimi giorni per spiegare la situazione e illustrare «la proposta sportiva, educativa e umana che la Psg sta già organizzando per la nuova stagione».

M.V.A.