Villafranca

Lo sport per tutti. il video del liceo Medi con i campioni spopola sul web

.
Ragazzi del liceo Medi e sportivi, protagonisti del cortometraggio
Ragazzi del liceo Medi e sportivi, protagonisti del cortometraggio

Un video per testimoniare i valori trasversali dello sport: uguaglianza, legalità, emozioni e scuola di vita. In quest’anno particolare anche per lo sport, il Liceo E.Medi di Villafranca di Verona diretto da Marco Squarzoni ha voluto dare voce a un messaggio importante attraverso un corto realizzato con il regista professionista Steven Renso e le risorse vinte nel bando MIUR-MIBAC Cinema Scuola per la progettualità, che ha visto nella valorizzazione del linguaggio cinematografico il mezzo per veicolare in modo incisivo ed innovativo i valori dell’Educazione Civica.

 

«Sicuramente dopo aver visto ‘‘DIVERS-abilità che unisce’’ si hanno le idee più chiare - afferma la professoressa Anna Baraldo -. Grazie a una squadra di 7 ragazzi delle classi quinte del liceo Medi abbiamo potuto intervistare a distanza, e eccezionalmente in alcuni casi in presenza, autorità e non del mondo sportivo e paraolimpico. Spero veramente che questo docu-corto possa diventare uno strumento didattico, per aprire discussioni, riflessioni e aiutare ad iniziare a considerare lo sport a 360 gradi, a vederne il suo grande valore sociale, inclusivo e motivazionale».

 

Nei social il video sta avendo molti consensi anche da parte dei genitori ed allenatori che credono fortemente nel connubio scuola e sport per una cittadinanza sempre più coesa e consapevole. Durante la visione del video si ascolteranno anche le testimonianze di Xenia Palazzo e Niki Leonetti, già afferenti alle progettualità della Rete e premiati in occasione delle Giornate della legalità a Verona. Veramente toccanti alcuni passaggi di vita sportiva. Illuminante la grande Sara Simeoni, rilevanti le parole di Yoko pronta per Tokyo con il suo allenatore, e tante testimonianze di vita e rinascita: quella di Andrea, Valentino e di estrema umiltà come Michele, che per scelta gioca in carrozzina.

Il corto è visibile su YouTube (https://www.youtube.com/watch?v=ZTSR7eZxbgs) è già utilizzato nelle scuole di tutta l’Italia per i grandi valori umani proposti alla base della Cittadinanza attiva e responsabile e posto all’attenzione degli Uffici ministeriali e di assessori preposti alle tematiche trattate.

 

Nella foto gli studenti del Liceo delle Scienze Umane e Scientifico dell’istituto Enrico Medi di Villafranca di Verona: A. Maffei, G. Baciga, A. Tebaldi, M. Dal Forno, V. Bombieri, M. Costanzo, A. Mondini e la prof. Baraldo. Atleti: Sofia Vespignani, Daniele De Leso, Asia Sgaravato, Sara Simeoni, Niki Leonetti, Paolo Macaccaro, Xenia Palazzo, Francesca Porcellato, Yoko Plebani, Mattia Cambi, Michele Zilocchi, Valentino Dal Pozzo e Andrea Arbezzi.