CHIUDI
CHIUDI

19.07.2019

La nuova area per cani in costruzione nella zona del polo scolastico

Un cane gioca con una pallina
Un cane gioca con una pallina

Sono in corso i lavori per la realizzazione di una nuova area cani alternativa a quella di via Dante Alighieri che resterà soltanto giardino pubblico. Si concretizza così l’iter iniziato nel giugno scorso con una delibera della giunta comunale che prevedeva lo spostamento in una zona con minor densità abitativa e priva di attrezzature ludico ricreative ad esclusivo uso dei possessori di cani. La nuova area cani è stata individuata nella vicina via Dell’Aviatore in un terreno di proprietà comunale. L’opera costerà 7.015 euro. Lo spazio, tecnicamente denominato area sgambamento cani avrà una superficie di poco superiore a 700 metri quadrati e sarà recintato. Sarà utilizzabile da tutti i cittadini nel rispetto del regolamento che tra l’altro prevede la sorveglianza dell’animale, la sua compatibilità con altri cani eventualmente presenti e l’obbligo per i padroni di tenere pulito dalle deiezioni. «Per facilitare quest’ultimo problema», afferma il sindaco Mauro Martelli, «nell’area sarà posizionato un distributore di sacchetti che avrà anche un contenitore per il loro smaltimento». Il Comune provvederà a una periodica pulizia, sfalcio dell’erba, alla disinfestazione e disinfezione e alla svuotamento dei cestini. «La nuova area», dichiara il sindaco, «è costruita nella zona del polo scolastico. Abbiamo deciso di trasferire la vecchia area cani in una zona lontana dalle abitazioni e per migliorare i criteri di sicurezza per raggiungerla. La nuova area del capoluogo e quella di frazione Grezzano saranno dotate un dispenser e re raccoglitore di sacchetti per smaltire le deiezioni raccolte in modo che la superficie sia lasciata sempre pulita».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1